Interior design

Ho interrotto gli studi di architettura perché volevo solo la parte poetica di essa e così ho scelto interior design (non che sia servito a salvarmi dai numeri).

Avendo una particolare sensibilità verso il colore, ho approfondito la sua storia, teoria e psicologia, applicando tutte queste conoscenze ai miei progetti.

 

Specializzata in arredamento classico di lusso di manifattura italiana, che in genere porto avanti per aziende del settore affermate nei mercati esteri, dove il “Made in Italy” è molto apprezzato e ha un altissimo valore; Ultimamente però, sono sempre più frequenti le incursioni nel design e arredamento moderno e contemporaneo(che in realtà non ho mai abbandonato), soprattutto per i clienti privati.

 

 

Mi occupo della progettazione d’interni e di arredamenti che poi diventano spazi di vita, fino alla progettazione e messa in produzione del singolo pezzo.

I miei progetti comprendono soffitti e pavimenti, intagli e intarsi, imbottiti di ogni tipo, sia classici che moderni, mobili per svariate funzioni, cucine, e soprattutto, il mio lavoro è basato sulle richieste del cliente, sulla personalizzazione, sul “su misura” sui pezzi esclusivi, con particolare attenzione alla ricerca di materiali che possano riflettere in modo adeguato lo stile studiato insieme al cliente e che diventa l’anima di ogni progetto.

 

 

Faccio consulenza per aziende e privati, aiutando a impostare ambienti accattivanti, raffinati e armoniosi ma perfettamente vivibili e soprattutto dove sentirsi se stessi, perché pensati in rapporto con la personalità e i gusti del cliente finale.